Tutti pronti per un weekend da paura?

Condividi su:

Halloween si festeggia in tutto il mondo. Ecco qualche idea low-cost per vivere la magia della notte delle streghe in Italia e in Europa...

Nelle grotte coi dannati dell’Inferno A Castellana (Bari) la sera di lunedì 31 è in programma “Hell exeperience”: dopo la “Cena degli inferi” (scelta fra menù Lucifero e menù Beatrice) in compagnia delle anime dannate della Divina commedia (impersonate da attori), ci si sposta nelle grotte a 60 metri sotto il livello del suolo per assistere a Hell in the Cave, spettacolo ispirato all’Inferno di Dante Alighieri. Costo del pacchetto completo: 80 euro a persona con sistemazione in hotel camera doppia; solo cena e spettacolo: 45 euro a persona (cena e pernottamento presso il Park Hotel la Grave, per prenotare 080.4968122; altre informazioni su www.hellinthecave.it).

Nel borgo tra streghe, spiriti e folletti Nelle Marche c’è un borgo di 5000 abitanti che per quattro notti e quattro giorni, in autunno, si trasforma nella Capitale italiana di Halloween. È Corinaldo, paese che da 14 anni ospita la Festa delle Streghe, un enorme parco del terrore e del divertimento: dal 28 al 31 ottobre, infatti, tutto il borgo sarà affollato da streghe, mostri e folletti.
 Tra le novità di quest’anno la Casa degli Spiriti, abitazione spettrale con stanze incantate, angoli stregati, porte spiritate (ingresso libero; per informazioni e prenotazioni: www.missstrega.it).

Nel castello con le anime pezzentelle Ad Halloween il Maschio Angioino di Napoli ospita la nona edizione di “Fantasmi al castello”, iniziativa ispirata alle “anime pezzentelle”, spiriti benigni che secondo la tradizione partenopea, il giorno della festa dei morti, tornano a popolare i palazzi in cui vissero. Le guide dell’associazione Itinera (che organizza l’evento) accompagnano il visitatore attraverso la Sala dell’armeria, la Cappella, la Sala dei baroni ecc. narrando leggende e credenze popolari. Prezzo: 10 euro gli adulti; 5 i bambini. Orari di lunedì 31: ore16 primo giro; 17 secondo giro; 18 terzo giro. Prenotazione obbligatoria ai numeri 081664545 / 3397551747.

Al parco coi bambini A Gardaland per tutto ottobre il Parco è addobbato da scenografie a tema che riproducono tutti i simboli di Halloween, mentre in Piazza Valle dei re uno speciale allestimento è dedicato alla zucca più grande d’Italia (467 cm di circonferenza con un peso di 580 kg). Orario di apertura: dalle 10 alle 18 fatta eccezione per il 31 ottobre nel quale la serata terminerà alle 20. Biglietto giornaliero: intero 36.50 euro, ridotto 29.50 euro. Anche Rainbow MagicLand, il Parco divertimenti di Roma, a Valmontone, festeggia Halloween per tutto il mese. Zucche giganti e covoni di fieno accolgono i visitatori, streghe e vampiri si aggirano nei viali del Parco mentre ragni e pipistrelli sbucano da posti più impensati. E ogni mattina, nella Main Street, i ballerini danno il benvenuto con lo spettacolo It’s Halloween. Prezzi: da 49.90 euro per il pacchetto 1 notte in hotel + 2 giorni a Rainbow MagicLand fino a 119 euro per il pacchetto 3 notti in hotel e 2 giorni a Rainbow MagicLand (pernottamento presso il Fiuggi Hotel, a pochi chilometri dal parco, con prima colazione). Halloween dura invece fino al 10 novembre a Eurodisney, alle porte di Parigi. Due giorni di ingresso al parco e una notte in albergo sono in offerta da 99 euro (www.rainbowmagicland.it) mentre i voli da Milano e Roma partono da 149 euro con Air France (www.airfrance.it).

Il Capodanno celtico Chi vuole provare il brivido dell’Halloween più autentica, ricongiungendosi con le radici della festa, può programmare un viaggio in Scozia. A Edimburgo, la notte del 31 ottobre, si celebra ogni anno Samhain, antico rito pagano anche chiamato il Capodanno celtico, che ha ispirato la moderna notte delle streghe. Alle 9 di sera del 31 ottobre, dalla piazza del castello di Holyroodhouse parte una parata in costume, con musica, danze, maschere, fuochi, che attraversa il centro della città lungo il Royal Mile fino al palazzo del parlamento. Lì il re dell’estate e dell’inverno si sfidano a duello, poi viene eletta la regina d’inverno. Il pacchetto volo+albergo (tre notti al Bank Hotel, tel. 0044-1315569940) in offerta da 483 euro su www.opodo.it. Per un tour del terrore alla scoperta della città sotterranea vedere il sito www.blackhart.uk.com

Candele nelle foreste di Stoccolma A Stoccolma Halloween si festeggia il primo sabato di novembre (il 5). La gente esce al tramonto e accende migliaia di  candele nei luoghi più diversi, dai parchi urbani alle foreste. Da non perdere l’accensione allo Skogskyrkogarden. Tre notti in hotel 4 stelle e volo andata e ritorno a partire da 500 euro per due (www. Atrapalo.it).

Cena con delitto A Berlino al Nocti Vagus, ristorante tutto al buio dove ai tavoli servono camerieri ciechi,  per Halloween si organizza una cena con delitto – tre portate e un misterioso assassino da smascherare – nella più completa oscurità. Prezzo: circa 68 euro (per Berlino Logitravel propone un pacchetto volo+3 notti in hotel 3 stelle, con partenza da Roma, a 142 euro).

A caccia di fantasmi A Londra, tra le tante iniziative, il tour guidato nelle segrete sotterranee della Ham House, tenuta del XVI secolo situata a Richmond nota per il fatto di essere frequentata da spiriti (in particolare quello della Duchessa di Lauderdale che trecento anni fa assassinò il marito) (Logitravel propone un pacchetto con volo da Milano il 29 ottobre e 3 notti in hotel 3 stelle a da 110 euro).

Una notte in galera Hostelbookers, in occasione di Halloween, suggerisce soggiorni negli hotel più spaventosi del mondo, compresi quelli ricavati da prigioni. Ad esempio all’Alcatraz di Kaiserslautern, in Germania, tutto è rimasto ancora al 1867: i clienti-detenuti indossano il pigiama a righe bianche e nere e la colazione (una tazza di caffè, pane nero di segale e un vasetto di marmellata) viene passata nella cella (naturalmente munita di finestre con sbarre) attraverso lo spioncino della porta di ferro. Prezzi: da 49 a 59 euro a notte per una cella singola.