Ostelli Ecologici e Low Cost, per vacanze tra natura e relax

Condividi su:

Guida ai migliori ostelli ecologici per dormire bene spendendo poco in Europa e in Italia

Con l’avvicinarsi della bella stagione sboccia il desiderio di una vacanza a contatto con la natura e nel rispetto dell’ambiente. Quest’ultimo aspetto è diventato ormai importante per 8 viaggiatori su 10, che considerano prioritario scegliere una struttura ecosostenibile come propria meta turistica. Un’ottima soluzione sono gli ostelli eco-friendly che permettono soggiorni low-cost, in dimore accoglienti. Per “ecologici” si intendono quegli ostelli che operano con un’attenzione particolare nei confronti dell’ambiente: alcuni ostelli puntano sul biologico offrendo a tutti i clienti un’ampia selezione di prodotti 100% bio, frutta e verdura piantati, curati e cresciuti nell’orto o nel giardino dell’ostello; altri ostelli sensibilizzano i propri clienti sul problema delle risorse energetiche sfruttando energia auto-prodotta grazie a pannelli solari o apparecchiature eoliche. Ci sono davvero molti ostelli eco-sostenibili in Italia e nel mondo. Ecco i nostri consigli per trovare una struttura speciale adatta alle vostre esigenze… spendendo fino a pochi euro a notte! Leggere per credere.

Bamboo Eco Hostel a Torino. Un piccolo ostello dall’atmosfera famigliare e rilassata, collocato in un quartiere a ridosso del centro di Torino dove hanno puntato tutto su ecosostenibilità e accoglienza, con un design colorato, moderno ed essenziale, valorizzando i pezzi unici realizzati dallo staff o scoperti nei vari mercatini delle pulci della città. Fiore all’occhiello: la ricca colazione a base di prodotti ecologici. Una camera doppia costa 60 euro a notte.

Scout Center a Roma. Struttura eco-friendly in un ex convento. Le camere sono tutte in legno naturale e molto semplici, segno evidente di quanto lo staff tenga al rispetto dell’ambiente. La cucina predilige materie prime a Km0 e bio, perché essenzialità e sostenibilità sono le parole guida di questa piccola impresa. La camera doppia costa 63 euro a notte, ma prenotando dal sito si può usufruire del 5% di sconto, senza l’aggiunta della tassa di soggiorno.

Ostello Parco Monte Barro a Lecco. Si trova presso l’Eremo del monte, la sua posizione centrale rispetto al territorio del Parco (ad una quota di 750 metri s.l.m, con le sue ampie visuali sui laghi briantei e “Quel ramo del lago di Como”) e la vicinanza con alcune aree di interesse culturale fanno dell’Eremo la sede ideale per soggiorni, escursioni, attività didattiche e convegni. Legambiente ed Eliante si occupano inoltre, tramite l’Ostello, dell’organizzazione di attività di educazione ambientale rivolte a scuole di ogni ordine e grado, oltre che a gruppi di adulti. L’ostello è divenuto un laboratorio attraverso cui mostrare concretamente come pratiche sostenibili non siano in contrasto con la possibilità di fare economia, con l’obiettivo di auto-sostenersi e di essere anche un punto di riferimento per il territorio (arredamento con materiale di recupero, risparmio energetico, raccolta differenziata, orto didattico, etc.). Una camera singola costa mediamente 21 euro, mentre la doppia 34 euro, dipende dalla stagione e dal tipo di alloggio scelto.

Liverpool International Inn in Inghilterra. Questo ostello ecologico sorge nel pieno centro di Liverpool, in Inghilterra. Da alcuni anni la struttura ha adottato una pratica di riciclo totale e anche l’efficienza energetica è di casa: tutte le apparecchiature elettriche sono a basso consumo. Si è aggiudicato più volte il riconoscimento di Green Tourism Silver Award per il costante impegno nella tutela ambientale. Un posto letto costa circa 70 euro a notte.

Centre Ecologic Llemena in Spagna. Situato ai piedi dei Pirenei a 25 chilometri da Girona, Centre Ecologic Llemena piú che un posto dove dormire è un’esperienza di vita a stretto contatto con la natura. L’ostello è ospitato all’interno di un antico casolare ristrutturato risalente al XII secolo con un enorme giardino coltivato. In aggiunta al fatto di offrire a tutti gli ospiti del proprio ristorante esclusivamente prodotti naturali, il CEL ha anche un supermercato dove è possibile comperare frutta e verdura prodotte in maniera totalmente naturale dal personale dell’ostello. Una struttura simbolo dell’eco turismo: non manca neanche una piscina riscaldata, ovviamente in modo naturale! E chi lo desidera può campeggiare nel parco della tenuta. Prezzi da 22 euro a persona.

Enigmata Treehouse Ecolodge, Filippine. È riconosciuto come uno degli ostelli più ecologici di tutto il mondo. L’ostello è un’enorme ed affascinate “casa sull’albero” ed è, infatti, ricavato in cima ad un’altissima acacia dalla quali si gode di un suggestivo panorama sul mare. Si tratta del luogo perfetto per qualche giorno di relax in simbiosi con la natura ed è gestito da un gruppo ecologista che incoraggia tutti gli ospiti al risparmio energetico. In linea con la sua anima assolutamente “verde”, Enigmata Treehouse Ecolodge è un ostello per non fumatori e ha un avanzato sistema di riciclo d’acqua che arriva direttamente dalle montagne circostanti. Prezzo? A partire da 3 euro a notte per due persone!