Mi organizzo il ponte

Condividi su:

Ecco alcune proposte per il weekend di Ognissanti: dalla colazione di Halloween a Roma al Ghost Walk di Londra...

Italiani in viaggio. Nel 2011, per il ponte di Ognissanti, gli italiani che scelsero di trascorrere almeno una notte fuori casa furono circa 7,3 milioni (fonte: Federalberghi).

L’unico ponte prima di Natale. Quest’anno il ponte di Ognissanti va da giovedì 1 novembre a domenica 4 novembre e saranno gli unici quattro giorni di vacanza che ci separeranno dalle Festività natalizie (l’8 dicembre cade di sabato). Un’occasione per fare le valigie e staccare la spina. In Italia o in Europa. In agriturismo o B&B. Alle terme o in un parco divertimento. Ecco qualche proposta.

Firenze. Il Ponte di Ognissanti è un’ottima occasione per visitare una città d’arte. A Firenze, oltre ai più noti Uffizi, Palazzo Vecchio, il Duomo e il Battistero di Giotto, per stare in tema Halloween si può vedere il Salone degli Scheletri del Museo di Storia Naturale La Specola. Lì ci sono ossa di rinoceronte, tigre, ornitorinco, formichiere, elefante, cammello, asino, nonché vertebre, costole e crani di balene. L’apertura però è solo con prenotazione (si può fare anche online). Biglietto intero: 6 euro; ridotto 3 euro. Per l’alloggio si può scegliere un agriturismo nei pressi della città. Il Casale le Pergole di Pontassieve, azienda agricola circondata da olivi, vigneti e alberi da frutto, offre un soggiorno di 3 notti in camera doppia, con inclusa prima colazione e 3 cene (escluso bevande) con prodotti del loro orto, a 195 euro a persona.

Roma. Anche nella capitale si può alloggiare in città senza spendere molto. Il bed and breakfast Casa Clodia (zona Prati) propone un’offerta di 2 notti per due persone, con colazione di Halloween  a 120 euro. Da lì è possibile raggiungere a piedi Castel S. Angelo, Piazza S. Pietro, Campo de’ Fiori e Piazza Navona.

Venezia. Chi cerca l’affare per la prossima estate non deve perdersi la 25° edizione di Nautilia, il salone nautico delle barche usate, che dal 27 ottobre al 4 novembre, si tiene ad Aprilia Marittima, vicino Lignano Sabbiadoro. Attese oltre 300 barche, con più di 100 marchi rappresentati, tutte di pronta consegna e con un buon rapporto qualità prezzo. Sul sito web (www.nautilia.com) si possono visionare il catalogo della mostra e tutti gli espositori. Costo del Biglietto: intero euro 12; ridotto euro 6. Orario: dalle 9 alle 18. Vista la vicinanza, per dormire, si può scegliere Venezia: il bed and breakfast Ca’ Correra, in zona Piazza San Marco, propone una camera doppia per 2 persone e 3 giorni (dal 1 novembre al 4) al costo di 210 euro (tutto incluso).

Relax alle terme. L’autunno è il periodo perfetto per coniugare il turismo culturale con quello termale. Tra le mete turistiche più richieste in questo senso c’è Ischia. Ci si può rilassare in una delle tante spa degli hotel che, in questo periodo, fanno offerte vantaggiose e, poi, andare alla scoperta dei tesori dell’Isola: dal Castello Aragonese al Museo di Pithecusae. Chi decide di soggiornare tre notti in mezza pensione (camera doppia) all’Hotel Terme Principe avrà in omaggio anche un massaggio total body di 20 minuti e uno sconto del 15 per cento sui pacchetti estetici. Tutto a soli a 135 euro a testa (bambini e ragazzi fino a 18 anni pagano il 50% in meno).

In bicicletta. L’Umbria offre innumerevoli possibilità per gli amanti della bicicletta, itinerari da un giorno o a tappe, per principianti o professionisti. Uno degli itinerari più semplici e adatto anche alle famiglie è quello che parte da Arrone e tocca Ferentillo, Montefranco, Terni, la cascata delle Marmore e il Parco Fluviale del Nera. A Ferentillo, visto il periodo, è d’obbligo fermarsi al museo delle mummie, situato nella cripta sotto la chiesa di Santo Stefano e dove sono esposti corpi la cui mummificazione è avvenuta ad opera di alcuni microrganismi presenti nel terreno e in seguito alle condizioni di temperatura e umidità del posto. Altri itinerari su bikeinumbria.it. Per il soggiorno, all’hotel Plaza di Perugia si può approfittare del pacchetto di due notti in camera doppia (pernottamento e colazione) più una cena a 139 euro a persona.

Londra. Grazie ai voli low cost e alle offerte delle agenzie, anche le capitali europee possono essere una scelta non troppo dispendiosa. Halloween è un momento davvero unico per visitare Londra. Uno degli appuntamenti più suggestivi di questo periodo è l’Halloween Ghost Walk: una passeggiata di due ore attraverso i vicoli stretti e i cortili nascosti della parte più antica della città, passando da cimiteri abbandonati e luoghi teatro di terribili avvenimenti. Il tour parte alle 19.30, dalla fermata di Bank Station, la sera del 31 ottobre. Il costo è di 9 sterline. Un volo di linea Alitalia da Roma più 3 notti in hotel con prima colazione, a partire da 399 euro.

Parigi. È una delle destinazione più richieste. Oltre al Louvre, agli Champs Élysées, all’Arco di Trionfo, alla Tour Eiffel e al Musée d’Orsay, da vedere c’è il piccolo Musée de la Magie: il museo sotterraneo, nel cuore della città, con specchi che creano illusioni, scatole magiche, occhiali speciali e tanti altri oggetti misteriosi. La visita include anche uno spettacolo finale di magia. Aperto il mercoledì, sabato e domenica (dalle 14 alle 19). Biglietto intero: 9 euro; ridotto: 7 euro. Chi è più grande può fare invece una capatina al Salon du Chocolat (da mercoledì 31 ottobre a domenica 4 novembre). Volo da Bergamo Orio al Serio, soggiorno di 4 notti in hotel 3* (solo pernottamento) a partire da 298 euro a persona.

Madrid. Per le famiglie con bimbi coraggiosi anche Madrid offre un’alternativa interessante: al Parque Warner, la sera del 31, si terrà il Gran Desfile del Miedo (la Grande sfilata della paura), una grande festa con zucche, zombie, streghe, mummie, ragni e bare ovunque. Ingresso intero: 39 euro (online 36 euro), ridotto 30 euro (online 27 euro). I bambini non superiori al metro di altezza entrano gratis. Chi ama l’arte non si perda il Prado. Soggiorni dal 1 novembre al 4 Novembre, con volo di linea Alitalia (partenza da Roma), a partire da 329 euro.

Al parco di divertimenti. Apertura straordinaria e iniziative speciali anche per i più famosi parchi divertimento italiani. Mostri, scheletri, zombie, vampiri, fantasmi, ragni, pipistrelli, fattucchiere e sinistri figuri di ogni genere infesteranno Gardaland per tutto il mese di ottobre e, in particolare, nel weekend di Ognissanti. Appuntamento da non perdere la Halloween Parade con streghe, spettri, scheletri e mostri di ogni tipo. Il 31 ottobre, l’orario d’apertura sarà prolungato fino alle 22. Il biglietto Famiglia (nuclei di 3, 4, 5 persone) costa 29,50 euro a testa. Chi acquista online con almeno 7 giorni di anticipo paga 27,50 euro invece di 37,50 euro. Emozioni “da brivido” per tutto il mese anche al Rainbow Magicland di Valmontone, dove sarà persino possibile regalare un tomba con tanto di lapide a un vivente e, il 31 ottobre, si festeggerà con la Magic Night di Halloween. Il Parco resterà aperto fino alle 23. I bambini mascherati entreranno gratis e le maschere più belle saranno premiate da Gattobaleno in persona. Chi sceglie invece Mirabilandia, vicino Ravenna, potrà unire il divertimento a un soggiorno in hotel sulla riviera romagnola: per 3 notti in un 3 stelle (nelle vicinanze del Parco), con trattamento di pernottamento e prima colazione e 2 ingressi adulto validi per 3 giorni consecutivi si spendono circa 190 euro.