La riforma del lavoro

Condividi su:

Nuove norme per rendere più flessibile e competitivo il mercato del lavoro, in vigore da questi giorni...

Parola d’ordine: flessibilità. Con l’entrata in vigore della riforma Fornero, dal luglio scorso il lavoro in Italia ha cambiato radicalmente faccia. Più flessibilità in uscita, e nuovi strumenti per il welfare e la flessibilità in entrata: questo, in estrema sintesi, è lo spirito introdotto dalla nuova disciplina, contenuta nella legge 92/2012.