Faccende domestiche, risparmiare tempo con le app

Condividi su:

5 applicazioni per organizzare in modo più efficiente le faccende domestiche e risparmiare tempo: dalla lavatrice al frigo, basta un click

Dopo avere descritto i 10 modi per risparmiare sulle faccende domestiche, per rendere le pulizie facili ed economiche, ecco 5 applicazioni che vi permetteranno di pulire risparmiando tempo in pochi click.

 

  • Washapp, niente più problemi con la lavatrice

    In questo caso non parliamo di spunte blu o notifiche, anche se il nome dell’applicazione è quasi identico a quello della celebre piattaforma di messaggistica. Washapp è la app che permette di non fare più lavaggi sbagliati garantendo una serie di consigli imprescindibili per chi mira a lavare i propri capi in maniera ottimale:

    • offre delucidazioni sui vari programmi della lavatrice;
    • indica temperature ottimali e caratteristiche dei tessuti;
    • consiglia i modi per eliminare le macchie più ostinate;
    • aiuta a decifrare le simbologie sulle etichette dei capi;
    • permette di simulare un lavaggio in base a meteo e geolocalizzazione, per sapere in quanto tempo asciugheranno i vestiti all’aria aperta.
    L’applicazione è disponibile per sistemi operativi IOS e Android sia in italiano che in inglese.

  • BrightNest, riordinare casa in base al profilo personale

    Questa applicazione aiuta a organizzare la propria quotidianità domestica in base al proprio profilo personale. BrightNest garantisce la possibilità di creare una scheda personale rispondendo a domande mirate circa la propria a casa e quindi organizzare al meglio i lavori necessari che l’app ricorderà tramite notifiche push. Oltre a questa sorta di calendar personalizzato, l’applicazione, disponibile per iOS e Android, offre consigli per qualunque faccenda domestica, da come pulire il forno a come realizzare detersivi e disinfettanti in casa.

  • FrigOK, la app di BoFrost

    Il colosso dei surgelati BoFrost ha ideato un’utile applicazione per i prodotti conservati in frigorifero. Per ridurre gli sprechi di cibo, l’azienda tedesca ha messo a disposizione gratuita degli utenti iOS e Android un sistema che ricorda le scadenze dei prodotti in frigo inviando una notifica sul cellulare. Questa app mette a disposizione, inoltre, una lista per la spesa, che permette di organizzare al meglio tempi e modi d’acquisto.

  • Giardinaggio senza segreti con myPlants

    Prendersi cura di piante da interni o esterni è una delle faccende domestiche che occupa più tempo, specialmente in primavera ed estate. myPlants è la prima app gestionale per curare fori, piante, giardini e terrazzi disponibile per iOS e Android. Le feature del prodotto sono molto semplici:

    • si possono cercare più di 300 piante per nome comune, specifico o per foto
    • si può impostare in uno scadenzario i promemoria sui momenti in cui concimare e innaffiare le piante
    • si possono trovare le piante più adatte alla propria abitazione inserendo il luogo, il tipo di terreno e l’esposizione.

  • Nonna Mobile, 300 trucchi della nonna

    Nonna Mobile è la app per iOS e Android che contiene, in sei categorie, oltre 300 trucchi e consigli della nonna raccontati da un personaggio illustrato dall’artista Galeppe. Dalle ricette, alle indicazioni per sbrigarsela in casa, dai consigli per la salute ai classici rimedi, Nonna Mobile è una “nonna tascabile” sempre pronta a dare una risposta a chi la interpella.