Expo, la guida agli eventi da non perdere

Condividi su:

Tra appuntamenti quotidiani e altri unici e irripetibili, la guida pratica al calendario degli eventi di Expo.

Ogni giorno sono decine gli eventi organizzati nei 100mila metri quadri dell’Esposizione Universale. I paesi partecipanti fanno a gara tra le vie di Expo, all’interno dei Padiglioni e dei Cluster, per intrattenere i visitatori con spettacoli e manifestazioni culturali ispirate al tema: “Nutrire il Pianeta, Energia per la vita”. Non solo cibo, ma anche musica, arte, danza, gioco e fotografia. Vi proponiamo una guida dedicata agli appuntamenti da non perdere, a partire dagli eventi che si ripetono quotidianamente, quelli a cui tutti i visitatori hanno la possibilità di parteciparvi.

Lo show di luci e fiori dell’Albero della Vita. Ogni ora effetti speciali, giochi d’acqua e laser animano il Lake Arena, l’area situata all’estremità nord di Expo di fianco al Palazzo Italia. Si può assistere allo spettacolo – della durata di 3’.30″ – seduti sulle gradinate nella piazza circostante. Al centro del bacino d’acqua c’è “l’Albero della Vita”, una struttura in legno e acciaio che viene illuminata a ritmo di musica. Di giorno si possono ascoltare cinque brani italiani contemporanei, mentre di sera la “Tree of Life Suite”, appositamente composta dal Maestro Roberto Cacciapaglia. Consiglio: cercate di godervi lo show nelle ore serali, lo spettacolo è molto più suggestivo dopo il tramonto per la straordinaria illuminazione.

La parata di Foody e dei sui amici lungo il decumano. Due volte al giorno, alle 11.30 e alle 16.00, c’è la parata delle mascotte di Expo sul Decumano – la via principale che attraversa l’Esposizione Universale da Est a Ovest – per circa trenta minuti, immersa tra i visitatori. L’appuntamento (decisamente scenografico) è consigliato a tutti, con particolare attenzione ai più piccoli!

Daily Show Cooking. Ogni giorno alle 15.30 presso l’Expo Center all’estremità Ovest del Decumano è proposta una dimostrazione culinaria gratuita – The Show Cooking, Il mondo in un piatto – dove i Paesi sono messi a confronto davanti ai fornelli, con due chef individuati fra i professionisti del panorama gastronomico italiano e internazionale. In perfetta sintonia con il tema Expo, con gli avanzi degli ingredienti viene preparato un nuovo piatto in nome del rispetto del cibo, contro lo spreco.

Show cookingFig. 1 La quotidiana dimostrazione culinaria: The Show Cooking, il mondo in un piatto

 

Le attività di animazione dedicate ai bambini. Ogni giorno, alle 16 è prevista un’attività di animazione al Children Park, il parco tematico dedicato ai bambini con otto diverse installazioni di intrattenimento, situato vicino al padiglione della Cina, sul Decumano. L’intera area è organizzata in un percorso di esperienze, attività e situazioni stimolanti, ma si presenta anche come luogo di relax e sosta.

childrenparkFig. 2 Le attività di animazione dedicate ai bambini al Children’s Park

children2

children3Fig. 3-4 Le attività di animazione dedicate ai bambini al Children’s Park 

DJ Set, un viaggio tra i generi musicali. Appuntamento dal mercoledì alla domenica alle 19.30 presso il Cluster Bio Mediterraneo verso la ricerca del suono globale. Perché la musica, come il cibo, unisce. La consolle del Cluster vedrà il susseguirsi di dj e conduttori musicali che animeranno le serate estive dei visitatori di Expo Milano 2015. L’evento è gratuito.

djsetFig. 5 Veri e propri DJ Set in un viaggio tra generi musicali

Teatro, danza e clownerie con il Cirque Du Soleil. Lo spettacolo Allavita! prodotto esclusivamente dal Cinque Du Soleil va in scena alle 21.30, dal mercoledì alla domenica, fino al 30 agosto all’Open Air Theatre. Si trova all’estremità sud dell’Expo e può ospitare circa 11mila persone tra gradinate e prato. L’evento è a pagamento: il biglietto per lo spettacolo costa tra i 25 e i 35 euro e va abbinato al biglietto Expo.

teatroFig. 6 Teatro, danza e clownerie con il Cirque Du Soleil

Questi appena letti sono gli eventi quotidiani, ma ogni giorno ci sono decide di altri incontri e manifestazioni all’interno dei Padiglioni. Vi consigliamo di scegliere in anticipo a quali eventi vorreste partecipare per non rischiare di sentirvi disorientati. Gli strumenti utili per organizzare la vostra visita al meglio sono le pagine web di Expo, l’App Expo Milano 2015 Official, i totem interattivi e Twitter.

Tutti gli appuntamenti EXPO sul web. La guida ufficiale di Expo Milano 2015 è visit.expo2015.org e contiene indicazioni pratiche per organizzare una visita speciale tra Paesi, culture, ristoranti, architetture all’avanguardia. Il sito aiuta a scoprire i numerosi eventi della giornata e le attrazioni che ogni partecipante propone nel proprio Padiglione. Ma nel caso abbiate già le idee chiare sul Paese che vorreste visitare (ad esempio la Spagna o il Regno Unito di cui vi abbiamo già dato i nostri consigli) andate anche sul sito web ufficiale del padiglione per scoprire gli eventi speciali (le degustazione, i concerti, le giornate ufficiali) che vengono programmati di settimana in settimana.

I totem offrono informazioni costantemente aggiornate sugli eventi in corso. Per informarvi sugli eventi o sulle manifestazioni imperdibili della giornata sono stati predisposti lungo il Decumano dei Totem elettronici touch-screen. Nella parte alta dello schermo troverete gli eventi con ora e descrizione dello spettacolo, nella parte bassa la pianta del sito espositivo di cui, premendo sugli opportuni padiglioni, vi vengono date informazioni.

Gli eventi EXPO ancora più puntuali su una App. L’App Expo Milano Official 2015 vi dice dove vi trovate e indica l’evento più vicino a voi, proprio mentre camminate nel sito. Per questo consigliamo di scaricare l’App Expo Milano 2015 ufficiale (gratuita su iOS e Android), utile per consultare la mappa del sito e l’elenco degli eventi. Vi ricordiamo, inoltre, che c’è una connessione Wi-Fi libera e con accesso gratuito che copre tutta l’area Expo.

totemFig. 7 L’app Expo Milano 2015 ufficiale, utile per orientarsi all’interno dell’Esposizione e conoscere gli eventi in programma.

 

Per maggiori informazioni sugli eventi basta un tweet. Lo chiamano “Social info point” perché @askexpo, frutto della collaborazione tra Twitter Italia ed Expo Milano 2015, fornisce in tempo reale, in lingua italiana e inglese, le informazioni utili e le soluzioni più pratiche per visitare la manifestazione e scoprire tutto sugli eventi in programma. Basta scrivere un tweet indirizzato a @askexpo con i propri dubbi e poco dopo si riceverà la risposta con le indicazioni desiderate.

Per muovervi più agevolmente tra esposizioni, mostre ed eventi, seguite tutti i consigli utili e i servizi di mobilità a vostra disposizione. Continuate a seguire i nostri aggiornamenti all’interno della sezione Expo e votate il prossimo padiglione che vorreste visitare. Buon EXPO a tutti!