5 lavori per l’estate che non ti aspetti

Non solo camerieri e chef ma anche ingegneri, tecnici specializzati: dalle Agenzie per il lavoro arrivano più di 24.000 offerte di impiego per l’estate 2015, che riguardano settori e comparti diversi. Gli annunci da prendere al volo.

Secondo le ultime rilevazioni Fipe, Federazione italiana pubblici esercizi, quest’anno il lavoro stagionale impiegherà 79.766 dipendenti, il 3,1% in più rispetto al periodo compreso tra  luglio e settembre del 2014. I settori maggiormente coinvolti dall’incremento sono la ristorazione, l’intrattenimento e gli stabilimenti balneari. Rispetto al passato, il lavoro stagionale vede le donne impiegate tanto quanto gli uomini (donne al 49,9% rispetto al 50,1% di uomini) e con molti addetti italiani (73,4%) rispetto agli stranieri (26,6%). Prevalgono i contratti part time (59,2%) sui full time (41,8%), per una retribuzione media di circa 1.200 euro lordi al mese. Come di consueto si ricercano figure professionali da impiegare in strutture turistiche, porti e aeroporti. L’estate, però, può rappresentare anche un periodo di opportunità lavorative in ambiti diversi, come le vendite del comparto lusso e i grandi eventi come l’Expo, fino al personale medico e del comparto socio-assistenziale. Vediamo insieme le opportunità più interessanti del momento.

1. Camerieri, baristi e addetti alle pulizie in tutta Italia. Con alberghi, b&b pieni e strutture ricettive piene, le possibilità per baristi, cuochi, camerieri e addetti alle pulizie si moltiplicano. In particolare, Gi Group retail ricerca in tutta Italia centinaia di profili da inserire nella grande distribuzione e nelle catene di vendita: per candidarsi alle posizioni ancora aperte occorre inviare il proprio curriculum all’indirizzo progettoretail@gi-group.it. Anche Randstad, seconda società di servizi per le risorse umane più grande al mondo, è a caccia di  moltissime figure professionali in giro per l’Italia nella ristorazione e nelle strutture ricettive. Ci sono opportunità di lavoro pure per magazzinieri, addetti alla mensa per i centri estivi, addetti al confezionamento, periti e tecnici agrari. L’agenzia Manpower.it per questa estate prevede un forte incremento di assunzioni nel settore alberghiero e della ristorazione. Nel Nord Italia, in particolare, si ricercano commis di sala, chef de rang, camerieri e cuochi/aiuto cuochi. Tra le figure più cercate al Sud ci sono gli specialisti della grande distribuzione organizzata, receptionist e addetti al booking, per cui è gradita la conoscenza del russo.

2. Posizioni aperte per Expo. Per chi è alla ricerca di un lavoro ci sono ancora alcune possibilità all’Esposizione universale. Si ricercano, nel dettaglio, 10 addetti alla vendita per il settore alimentare e altrettanti addetti alla ristorazione. Per ricoprire queste posizioni servono attestato HACCP; esperienza pregressa in ambito ristorazione/vendite; disponibilità a lavorare su turni, festivi compresi; buona conoscenza di strumenti di pagamento elettronico e tablet; conoscenza della lingua inglese e preferibilmente di quella francese. Gli interessati possono inviare il proprio curriculum con autorizzazione al trattamento dei dati personali e indicazione nell’oggetto del ruolo che si desidera ricoprire a micentro@articolo1.it.

3. Farmacisti, ottici e operatori socio sanitari al Nord. L’agenzia per il lavoro Articolo1.it, è alla ricerca di figure sanitarie come farmacisti, operatori socio sanitari per l’assistenza agli anziani, ottici ecc. In particolare sono richiesti farmacisti con abilitazione a Torino e a Novara, operatori socio sanitari a Mestre e a Pavia; audioprotesisti a Savona, Genova, Piacenza, Lodi, Marche, Cesena, Forlì, Rimini; ottici responsabili di punto vendita in provincia di Lecco e di Verbania e ottici a Varese, Milano e Monza, Lecco, Lonato (BS) e Orzinuovi (BS). Per candidarsi, occorre inviare il proprio curriculum ad Articolo1, indicando nell’oggetto della mail la posizione per la quale ci si propone.

4. Addetti alle vendite nel settore del lusso. Per i comparti moda e lusso si cercano addetti alle vendite e responsabili di negozio che parlino il cinese. L’agenzia per il lavoro Umana è alla ricerca di personale stagionale soprattutto per le città d’arte, balneari e montane, ma numerose sono anche le posizioni aperte in strutture commerciali di brand di lusso in Lombardia e le richieste di figure di alto profilo (ingegneri e tecnici specializzati) nell’industria. Tra le posizioni ancora aperte si segnalano 10 sales assistant che parlino il cinese, in grado di accogliere la clientela e di assisterla (sede di lavoro: aeroporto Fiumicino, Roma); un vice responsabile negozio, capace di supportare il responsabile nella gestione del punto vendita (sede di lavoro: Roma Tor Vergata); due responsabili di negozio, cui si offre inserimento con tempo determinato di sei mesi con concretissime possibilità di inserimento a tempo indeterminato in azienda.

5. Per chi vuole lavorare in campagna. L’agenzia per il lavoro Open job ha avviato le selezioni per reclutare 120 persone da impiegare nella prossima Campagna del Pomodoro, che si svolgerà nel mese di luglio.  Le figure maggiormente ricercate sono addetti all’uso del carrello elevatore, per le quali sono previsti corsi di formazione ad hoc. L’opportunità di lavoro per la Campagna del Pomodoro prevede un contratto stagionale della durata di circa 2 mesi, che potrà essere protratto fino ad ottobre se l’estate si rivelerà particolarmente calda, permettendo una buona maturazione dei pomodori.

L’identikit del lavoratore perfetto. Che caratteristiche chiedono le aziende e le strutture ai lavoratori? Tra i requisiti più richiesti dalle aziende ci sono flessibilità, disponibilità a lavorare su turni e a viaggiare, dinamismo, conoscenza di una o più lingue straniere. Scovato l’annuncio, ricordarsi che per trovare lavoro si possono anche sfruttare i social network, e che bisogna prepararsi al colloquio, anche online, tenendo presente che quando si incontrano potenziali capi è importante  distinguersi.

redazione


221
2
8
4
 
0

235