In vacanza con gli amici? Ecco 5 app per dividere le spese

Condividi su:

Da Settle Up a Spot Me, i pagamenti tra amici non hanno più segreti grazie a queste 5 app

Abbiamo più volte scritto su queste pagine di alcune app fondamentali per gestire il proprio budget e risparmiare; con l’arrivo dell’estate capita di andare in vacanza con un gruppo di amici e dividere le spese. E capita spesso che qualcuno paghi una spesa e altri anticipino altri acquisti, con il rischio di non dividere le spese in maniera equa. Per ovviare a questa problematica, la tecnologia ha una soluzione comoda e pratica, a portata di click. Ecco quindi 5 app per dividere le spese tra amici.

Settle up: come pagare esattamente la propria parte.In vacanza tra amici o con altre famiglie, c’è chi non ama “fare alla romana”, ma desidera pagare esattamente la cifra spesa. Con Settle Up, applicazione che conosce veramente pochi rivali in questo campo, è finita l’epoca delle collette o dei “te li ridarò”. La app funziona sia online che offline in maniera molto semplice: basta creare un conto e inserirvi all’interno i vari pagamenti effettuati. Nelle pagine riepilogative è possibile capire le somme sborsate dai partecipanti senza dimenticarle più quando si fanno i conti finali.

Billr: ideale per una cena. Conto calcolato al centesimo, grazie a Billr! Basta creare un tavolo e scegliere il numero dei partecipanti, prendendo nota per dell’ordinazione fatta e del relativo prezzo e, a fine cena, la app, disponibile per iOS, si occuperà di fare le somme e divisioni, tenendo conto delle portate condivise, delle  bibite e dell’eventuale mancia.

Divvy: foto allo scontrino e spese divise in un click. Anche questa è un’app perfetta quando siete a cena fuori. L’utilizzo  è molto semplice: dopo aver fotografato la ricevuta e aver verificato che la app abbia riconosciuto tutti i prezzi, si trascinano nelle sezioni corrispondenti a ogni persona, ottenendo così la cifra che ciascuno dovrà pagare.

Splitwise: pagamento immediato con PayPal. Disponibile per iOS, Android e come portale web, Splitwise permette di segnare i pagamenti di gruppo e conteggiare la ripartizione delle spese, come Settle up, con la differenza che si possono saldare i debiti immediatamente utilizzando un conto PayPal.

SpotMe: saldare i debiti grazie alla rubrica dell’iPhone. Anche in vacanza può capitare di acquistare un regalo a un amico pagando in anticipo per tutto il gruppo. SpotMe è la soluzione per chi deve ottenere i soldi spesi in poco tempo: integrando la rubrica dell’iPhone all’interno dell’app è possibile contattare tutti gli amici che ancora non hanno saldato il debito. L’applicazione crea un elenco delle varie spese suddivise in effettuate e ottenute, fornendo un totale personalizzato per ogni nominativo in lista.