Resta in forma… a domicilio

Per chi vuole imparare a mangiare sano e perdere qualche chilo senza l’obbligo della spesa può farsi consegnare la dieta a casa o in ufficio…

Peso. In Italia le persone sovrappeso sono venti milioni, 6,5 milioni gli obesi patologici.

Più sano. Secondo Coldiretti, il 37% degli italiani (quasi 4 su 10) vorrebbe mangiare più sano ma non ci riesce.

La dieta a domicilio. Per chi vuole imparare a mangiare sano e perdere qualche chilo senza l’obbligo di fare la spesa e pensare a cosa cucinare c’è la dieta a domicilio: un servizio che consegna a casa o in ufficio pasti ipocalorici (colazione, pranzo, cena e spuntini), bilanciati a livello calorico e cucinati da chef qualificati con l’aiuto di nutrizionisti.

Risparmi. Di tempo: non si fa la spesa, non si cucina, non ci si perde nel calcolo delle calorie, non si pesa nulla. Di soldi: non ci sono sprechi o scadenze.

In arrivo dagli Usa. L’idea della dieta a domicilio è nata negli Stati Uniti, dove lo chef Alex Puzaitzer si è inventato ZoneChefs: un servizio che consegna a domicilio per un mese, tutti i giorni, tre pasti e tre spuntini pensati secondo la “dieta a zona”. Puzaitzer: «I nostri clienti non sono costretti a mangiare solo quello che offre il menu. Se a qualcuno non piace un ingrediente o ha qualche allergia, possiamo cambiarlo secondo le esigenze». Tra i clienti: Jennifer Garner, Rachel Hunter, Kevin Costner, Lisa Minelli, Ivanka Trump, Jenny McCarthy, Steven Tyler, Shirley MacLaine.

Cinque stelle. «È come mangiare tutti i giorni in un ristorante a cinque stelle» (Vincent Pastore di ZoneChefs)

L’italiana Diet-to-go. In Italia, c’è Diet-to-go: pasti dietetici cucinati ogni giorno con ingredienti selezionati e recapitati, dal lunedì al venerdì, a casa o in ufficio. Il programma dura minimo 2 settimane, ad esclusione del weekend, per il quale vengono fornite ricette e consigli di base per imparare a mangiare correttamente. Ordinare è semplice: sul sito o per telefono (335 387888) si sceglie la città di consegna (Al momento sono coperte le città di: Milano, Modena, Genova, La Spezia, Roma, Palermo e alcune province. Per maggiori info telefonare al 335 387888); il menu (ASI – Appetibili, Sazianti, Ipocalorici; Marc Méssegue; Zona), poi l’orario e la data di consegna. Dal lunedì successivo si riceverà per il periodo scelto una borsa termica con tutto quello che si dovrà mangiare nell’arco delle 24 ore (colazione, pranzo, spuntino e cena). I prezzi: una settimana di menu ASI Mediterraneo o Vegetariano costa 180 euro; menu Zona, 190 euro, il Méssegué, 300 euro. Sono previsti sconti se si effettuano più consegne allo stesso indirizzo o se si è nuovi clienti.  La promessa «è far perdere in due settimane dai due ai quattro chili».

Esempi. Un giorno di Menu Mediterraneo di Diet-to-go: tortino di carote alle nocciole, crespelle di asparagi con pistilli di zafferano, salmone in guazzetto, mousse di frutta di stagione, mousse di ricotta con marmellata di pesche. Un giorno di Menu Vegetariano: flan al cocco, torta di spinaci con pomodoro e mozzarella, tagliata di frutta di stagione, crema di tiramisù alla ricotta, crespelle con asparagi. Un giorno di Menu Zona: mousse di ricotta al miele di castagno, crema di cioccolato al cocco e fragole, insalata di tacchino marinato con i fagiolini, mele saltate alla cannella con yogurt, crema di cioccolato al cocco e fragole, pesce spada con spinaci agrodolci. Un giorno del Menu Messeguè: tortino di pane integrale e marmellata di arance, tagliata di frutta, salmone su crema di verza e radicchio al mandarino, crudité di verdure al balsamico, petto d’anatra all’arancia, pere saltate alla cannella.

PonyDieta. «Un cambiamento generale della figura sarà visibile da subito e dopo un mese sarà possibile anche un calo di peso (circa 1/2 kg a settimana) che dipende però dal vostro peso di partenza». È quello che garantisce PonyDieta che, a Bergamo, prepara e consegna giornalmente menu dietetici composti da farine integrali, verdure biologiche, senza zuccheri e grassi idrogenati. Ai clienti è richiesto di non mangiare nulla al di fuori di quanto consegnato: solo bevande, fresche e calde, purché non zuccherate o verdura e frutta non condita e non zuccherata. Una settimana di Menu Dieta costa 180 euro, una di Menu@Office 80 euro. Previsto uno sconto del 10% per consegne allo stesso indirizzo (colleghi, parenti, amici…). Tra i servizi proposti anche il pacchetto sposi, un programma che, a partire dal mese precedente la data del matrimonio, propone una remise en forme completa per sposa o sposo a 1200 euro (2000 per la coppia), con una dieta bilanciata consegnata direttamente a casa e un allenamento personalizzato con personal trainer (1.700 euro, 2.500 euro per la coppia). Previsti sconti anche per parenti e invitati. Il servizio è attivo a Bergamo e in alcune città della provincia.

Time To Detox. Attiva a Milano, Time To Detox effettua un servizio di food delivery per chi vuole disintossicarsi: tre pasti (pranzo e spuntino pomeridiano; cena e snack; colazione del giorno dopo e snack della mattina) cucinati all’alba, con prodotti biologici e a km 0, da chef che si rifanno alla tradizione orientale, usando per i loro piatti alimenti dall’alto contenuto nutritivo, antiossidanti e disintossicanti (es. microalghe Klamath, semi di lino, tahin, dahikon, miso, funghi shiitake, umeboshi…). Con il cibo viene fornito anche un Detox drink (decotti a base di tarassaco, carciofo e bardana). Sul sito timetodetox.it, la tipologia giornaliera dei pasti, con i piatti, la loro composizione e le alternative. Il costo del servizio per 10 giorni è di  500 euro.

Per ultimo. Consideriamo sempre che gli effetti della dieta o dei trattamenti possono variare da persona a persona. In ogni caso, chiediamo sempre un consiglio al nostro medico curante.



16