Le offerte di lavoro per Natale 2016

Dalla grande distribuzione al turismo, dal settore del lusso al benessere, si cercano persone da assumere per il periodo natalizio. Ecco dove candidarsi

Secondo l’ultima rilevazione di Assolavoro, le occasioni offerte dalle agenzie per il lavoro per le prossime festività natalizie sono oltre 13 mila. A cercare dipendenti non è solo la grande distribuzione organizzata (Gdo): il Natale porta opportunità anche per chi vuole lavorare nei settori del turismo, del lusso e del benessere. Ecco le figure professionali ricercate e a chi rivolgersi.

Le offerte nella grande distribuzione organizzata. Molto ricercati, fino alla metà di gennaio, saranno gli addetti all’inventario. La Gdo è anche a caccia di addetti per i banchi macelleria, pescheria, gastronomia, panetteria, ortofrutta, addetti cassa e confezionamento pacchi. Servono anche scaffalisti e magazzinieri. In particolare tra Bari, Bergamo, Brescia, Modena, Roma, Torino e Vercelli si ricercano:

  • 20 addetti al confezionamento pacchi
  • 20 al banco gastronomia
  • 20 al banco macelleria
  • 20 al banco panetteria
  • 20 al banco pescheria
  • 20 al banco ortofrutta
  • 50 addetti vendita
  • 50 addetti cassa
  • 80 addetti scaffali e magazzinieri
  • 200 addetti all’inventario.

La candidatura si deve inviare a gdo@articolo1.it, ovvero all’agenzia Articolo 1 che opera nell’ambito delle risorse umane dal 2000. Alla richiesta va allegato il proprio curriculum. Altra agenzia che offre opportunità a chi vuole lavorare nella grande distribuzione è Obiettivo lavoro: al momento in cui scriviamo, le proposte per chi vuole lavorare nella Gdo sono 191 in tutta Italia. Altrettanto numerose sono le offerte di Adecco e di Gigroup.

Le opportunità per lavorare nella moda. Anche i grandi marchi della moda offrono occasioni a chi vuole lavorare durante le vacanze. Da Milano a Napoli, si ricercano addetti vendita e casse, sales assistant, store manager, magazzinieri, promoter e visual merchandiser. In particolare, a Milano, Roma, Venezia, Firenze, Noventa, Leccio, Serravalle Scrivia, Barberino si ricercano 100 sales assistant e 50 hostess. Ai candidati è richiesta esperienza pregressa, ottima conoscenza della lingua inglese e buona della lingua russa o cinese (a proposito, chi vuole ripassare le lingue può usare queste app). Le possibilità di lavoro sono part-time e full-time. La candidatura si può inviare all’indirizzo fashion@articolo1.it.

Le proposte nella ristorazione e negli alberghi. Alberghi e ristoranti ricercano portieri di notte, personale di sala e cucina, receptionist, addetti alle pulizie, pizzaioli e aiuto pizzaioli. In particolare, a Milano e Roma si ricercano:

  • 50 addetti servizi mensa
  • 30 addetti pulizie e lavaggio
  • 50 cuochi e aiuto cuochi
  • 20 chef de rang
  • 20 comis di sala
  • 20 camerieri ai piani
  • 20 camerieri di sala.

Per informazioni e candidature, scrivere a micentro@articolo1.it; roma-centro@articolo1.it

Le proposte per i maestri di sci. Sotto le feste aumentano le proposte di lavoro anche per i maestri di sci. La Scuola sci Montagnard , per esempio, cerca per la stagione invernale 2016-2017 maestri di Sci Alpino per incarichi prevalentemente all’estero. La EuropeanSkiSchool di Les Deux Alpes cerca maestri di sci per i periodi di alta stagione (stagione 2016/2017). Requisito essenziale la conoscenza della lingua inglese. Per info scrivere a info@europeanskischool.eu. La scuola sci Padola (Belluno) cerca maestri per il periodo natalizio: per informazioni inviare mail a scuolascipadola@yahoo.it.

I profili più ricercati nella sanità. Nel momento in cui i villaggi turistici e le località di montagna si riempiono di turisti, aumentano le possibilità di lavoro anche per chi opera nella sanità. In questo settore i professionisti più richiesti sono ottici, optometristi, profili legati alla cura della persona e alla commercializzazione dei prodotti sanitari. In particolare, si cercano 30 ottici/optometristi per Alto Adige, Lombardia, Piemonte, Emilia Romagna, Toscana, Marche, Lazio, Sicilia. In provincia di Pavia servono 6 infermieri; in Lombardia e in Veneto 10 operatori socio sanitari. A Roma, Treviso, Borgosesia (VC), Luino (VA), Valenza (AL) e a Galliate (NO) si cercano 20 farmacisti con abilitazione per corner. Per candidarsi basta inviare il proprio curriculum a sanita@articolo1.it.

Le proposte per chi vuole fare Babbo Natale. A Natale si può lavorare anche in fiere, spettacoli itineranti, e ci si può improvvisare Babbo Natale. L’agenzia Okay animazione, che si occupa in tutta Italia di eventi e animazione, è alla ricerca di uomini con più di 55 anni che abbiano una corporatura robusta, forti doti comunicative, capelli e barba bianca e occhi azzurri. L’attività di animazione consisterà nell’incontrare i bambini, leggere le loro letterine e farsi fotografare e verrà svolta all’interno di centri commerciali nelle città di Parma, Bologna, Grosseto, Roma, Fermo, Ancona, Ascoli Piceno, Teramo e Pescara. Chi fosse interessato può inviare il proprio curriculum vitae, correlato di foto e indicazione dell’altezza e della taglia indossata a mail.okayanimazione@gmail.com, indicando in oggetto “Babbo Natale” e la propria città di provenienza.

Che cosa serve per candidarsi. Indipendentemente dal ruolo per cui ci si propone, i candidati devono avere buone doti comunicative e relazionali, capacità di problem solving, parlare fluentemente inglese (e in alcuni casi anche un’altra lingua straniera) e padroneggiare i principali strumenti informatici. Necessaria la disponibilità a lavorare nei giorni festivi e su turni. Per candidarsi, basta consultare i siti delle principali agenzie: su Assolavoro, nella sezione “Agenzie Associate”, è presente l’elenco con i link ai siti che si avvalgono di oltre 2.500 filiali presenti su tutto il territorio nazionale.

redazione


242
0
0
1
 
0

243