Leggere gratis (o quasi) con gli e-book

Servizi di streaming legali, offerte degli store online e e-book gratuiti per godersi i libri digitali al meglio.

Chi legge e-book conosce già i vantaggi del digitale: scaricare un libro anche in piena notte, leggere gratuitamente le anteprime prima di decidere se acquistare, portare con sé migliaia di titoli sull’e-reader o sul tablet. Anche per i libri scolastici conviene spesso passare al digitale, per esempio per alleggerire lo zaino. Ma una delle caratteristiche più importanti è senza dubbio il grande risparmio permesso dagli e-book. Ecco i siti e i servizi per leggere a costo zero o quasi.

Streaming illimitato. Il servizio più interessante è proposto da Amazon, leader nelle vendite di e-book. Con Kindle Unlimited bastano €9,99 al mese per avere accesso illimitato a oltre 15.000 titoli in italiano e più di un milione in altre lingue. Per usufruirne non occorre necessariamente avere un Kindle (l’e-reader di casa Amazon). Installando le applicazioni Kindle di lettura si può leggere anche su smartphone, tablet e pc. Se non si è sicuri di sottoscrivere l’abbonamento si può provare il servizio gratuitamente per 30 giorni. Stesso servizio, ma circoscritto ai libri della storica casa editrice Laterza, è quello di Lea, disponibile sia su App Store che su Google Play. L’abbonamento mensile costa €7,90 (il primo mese è gratuito), quello annuale €79,00 (con 2 mesi gratuiti) ed entrambe le modalità prevedono uno sconto del 15% sul cartaceo. Il plus è offerto dalla community: si può partecipare ai gruppi di lettura, commentare e inserire link, foto, audio e video, e condividere i propri passaggi preferiti sui social. Su Bookolico invece bastano €4,99 per avere accesso a migliaia di libri di piccole case editrici indipendenti. L’app al momento è disponibile solo per dispositivi Apple, ma è gratuita e permette di commentare i libri con la community.

Ebook gratis o quasi sugli store. BookRepublic, una delle principali librerie online italiane, ha una sezione di libri gratuiti. Su Amazon basta digitare “ebook gratuiti” per trovare centinaia di classici italiani e di autopubblicazioni di qualità (Amazon premia il self-publishing facendo salire in classifica i libri più letti e apprezzati dai clienti). Ma gli affari migliori si fanno con le offerte lampo, lanciate dagli store o dalle case editrici, che permettono spesso di comprare e-book a prezzi irrisori (solitamente da 0,99 a 1,99). Le offerte lampo durano 24 ore e per non perdersele occorre iscriversi alle newsletter o seguire le pagine social delle case editrici. Oltre ad Amazon e BookRepublic, conviene tenere d’occhio Mondadori e IBS.

Ebook 100% gratuiti. Dopo 70 anni dalla morte dell’autore, scadono i diritti economici dei testi e li si può leggere i gratis. In questo senso, la piattaforma più importante in Italia è la Onlus Liber Liber. Fondata nel 1994, ospita migliaia di classici italiani scaricabili gratuitamente in formato ePub (il formato standard), oltre a un archivio musicale.

Leggere giornali e riviste a costo zero. Nelle librerie online non si trovano solo e-book in offerta ogni giorno, ma anche formule speciali per portare sempre con sé i propri periodici preferiti. Spesso ci sono offerte che permettono di leggere riviste su tablet gratuitamente per periodi da 1 a 3 mesi, come questa offerta di Tim Reading per Elle.

Pdf sull’e-reader. Blog, associazioni ed enti pubblici o privati spesso rendono disponibili testi informativi in Pdf da leggere comodamente su computer e tablet. Le risorse scaricabili gratuitamente sono tantissime: guide turistiche, ricettari, manuali di lingua inglese, libri per mamme e bambini, guide fiscali, per il risparmio e per la salute, ecc. Se si preferisce leggere sull’e-reader, più riposante per gli occhi rispetto a tablet e pc, i Pdf possono però risultare scomodi, perché non si adattano automaticamente a questo device. I formati più comuni per l’e-reader sono infatti l’ePub e il Mobi (quest’ultimo è il più comodo per Kindle). E qui vengono in aiuto le app online che permettono di convertire i Pdf in formati diversi con un solo click. La conversione ha buon esito con e-book di solo testo, mentre se il libro contiene grafici o immagini è meglio restare sul formato Pdf.

redazione


373
0
1
3
 
0

377