Come utilizzare al meglio i servizi di Cloud

I servizi di cloud mettono a disposizione uno spazio personale – gratuito o a pagamento – nel web, dando la possibilità agli utenti di archiviare i propri documenti. Scoprite in questa gallery qualche suggerimento per sfruttarli al meglio

  • 1. Rendete automatici gli spostamenti di file da una nuvola a un’altra. In questo modo avrete sempre a disposizione i vostri appunti in ogni situazione. Vi consigliamo il tool IFTTT per raggiungere comodamente questo obiettivo

    1. Rendete automatici gli spostamenti di file da una nuvola a un’altra. In questo modo avrete sempre a disposizione i vostri appunti in ogni situazione. Vi consigliamo il tool IFTTT per raggiungere comodamente questo obiettivo

  • 2. Personalizzate la vostra ‘nuvola’. Esistono infatti servizi come Owncloud che consentono di modificare a lo spazio di archiviazione cloud per renderlo più adatto alle vostre esigenze

    2. Personalizzate la vostra ‘nuvola’. Esistono infatti servizi come Owncloud che consentono di modificare a lo spazio di archiviazione cloud per renderlo più adatto alle vostre esigenze

  • 3. L’organizzazione è fondamentale anche nel vostro servizio di cloud. Archiviate i contenuti in cartelle per rendere più semplice e veloce la ricerca di un contenuto che vi interessa. Dropbox ad esempio consente questo passaggio in modo semplice ed efficace

    3. L’organizzazione è fondamentale anche nel vostro servizio di cloud. Archiviate i contenuti in cartelle per rendere più semplice e veloce la ricerca di un contenuto che vi interessa. Dropbox ad esempio consente questo passaggio in modo semplice ed efficace

  • 4. Un archivio sempre a disposizione, anche offline. Se vi serve una copia dei vostri file anche senza connessione, Google Drive consente di accedere ai vostri documenti cliccando su “Altro” e selezionando “Offline”. Tenetene conto quando scegliete il servizio giusto per voi!

    4. Un archivio sempre a disposizione, anche offline. Se vi serve una copia dei vostri file anche senza connessione, Google Drive consente di accedere ai vostri documenti cliccando su “Altro” e selezionando “Offline”. Tenetene conto quando scegliete il servizio giusto per voi!

  • 5. Cercate di scoprite le alternative gratuite messe a disposizione dal vostro servizio di archiviazione per aumentare lo spazio disponibile. Ad esempio Dropbox organizza contest per vincere ulteriori giga

    5. Cercate di scoprite le alternative gratuite messe a disposizione dal vostro servizio di archiviazione per aumentare lo spazio disponibile. Ad esempio Dropbox organizza contest per vincere ulteriori giga


Fonte immagini: owncloud.org, ifttt.com, dropbox.com

redazione


150
5
0
2
 
0

157