Le 5 migliori batterie portatili per tablet & smartphone

Si chiamano power bank e permettono di ricaricare dispositivi di ogni tipo quando si è lontani dalla presa elettrica. Ecco 5 modelli efficienti ed economici.

  • Perfetta per chi fa sport: Splash Proof Power Bank 2600mAh di Aiino

    Perfetta per chi fa sport: Splash Proof Power Bank 2600mAh di Aiino

  • Anker Astro Mini, la power bank garantisce grande velocità di ricarica

    Anker Astro Mini, la power bank garantisce grande velocità di ricarica

  • EasyAcc Ultra Compact assicura cinque ricariche complete

    EasyAcc Ultra Compact assicura cinque ricariche complete

  • Ha anche una torcia integrata Rav Power Deluxe 13000 mAh

    Ha anche una torcia integrata Rav Power Deluxe 13000 mAh

  • Il design minimal di Xiaomi Mi Power Bank

    Il design minimal di Xiaomi Mi Power Bank


 

Quando scegliamo un telefono o un tablet uno dei fattori da tenere in considerazione è la durata della batteria. E se oggi esistono device che promettono fino a 15 giorni di autonomia, come  K10000, smartphone Android della cinese Oukitel venduto sul web a 240 dollari (circa 220 euro), per chi non vuole sostituire il proprio apparecchio l’alternativa più pratica sono le power bank. Si tratta di batterie portatili, universali e dalle dimensioni ridotte che, una volta cariche, sono in grado di fornire energia a smartphone, tablet, foto e videocamere, e non solo: molto pratiche soprattutto in viaggio, consentono di stare tranquilli quando non è disponibile una presa elettrica per ricaricare. Il fattore più importante da valutare per scegliere la power bank giusta è la capacità di carica: per esempio, se la capacità di un caricatore è 1.300 mAh (milliampere-ora) e quella della batteria dello smartphone di 2600 mAh, il caricatore riuscirà a fornirgli un massimo di circa il 50% di ricarica in più. Ecco una selezione tra i migliori modelli in commercio.

1. Splash Proof Power Bank 2600mAh di Aiino. Molto compatta, maneggevole e disponibile in diverse colorazioni, la Splash Proof Power Bank 2600mAh di Aiino è la batteria portatile che consente la ricarica d’emergenza di smartphone, tablet, digital camera, video camera e lettori MP3. Dalla capacità di 2600 mAh, ricarica completamente uno smartphone fino a 1,5 volte. Dal design ultra compatto con rivestimento in materiale antiscivolo e resistente agli schizzi d’acqua (non si tratta, però, di un dispositivo waterproof), polvere e urti, la power bank di Aiino è la batteria esterna ideale da utilizzare durante le attività sportive. Per ricaricarsi, questo dispositivo impiega due ore e mezzo: la ricarica completa è segnalata da un led rosso fisso. Su Amazon, la Splash Proof Power Bank si acquista a circa 17 euro.

2. Anker Astro Mini. Anker è un brand molto attivo nel campo degli accessori per i dispositivi portatili. Tra i vari modelli disponibili sul sito ufficiale (c’è anche quello dotato di pannelli solari) c’è Astro Mini, power bank pensata soprattutto per il pubblico femminile per via della sua forma che ricorda quella di un rossetto: aspetto a parte, si tratta di un dispositivo molto dotato, con tecnologia PowerIQ, che garantisce grande velocità di ricarica, in grado di ricaricare qualsiasi tipo di smartphone. Disponibile nei colori argento, oro, nero, rosa, azzurro, in alluminio, richiede tre ore per essere ricaricata, e il Led informa sullo stato di ricarica. Su Amazon si acquista a meno di 13 euro.

3. Easy Acc Ultra Compact. Molto compatta, la batteria portatile Easy Acc Ultra Compact assicura fino a cinque ricariche complete (che ovviamente si riducono se il dispositivo è utilizzato durante la ricarica). Questa power bank costa circa 20 euro, comprende 2 cavi Usb – uno da 20 e l’altro da 60 centimetri – e permette di ricaricare smartphone, notebook e tablet anche contemporaneamente. Disponibile in quattro colori (verde, arancio, viola, grigio), con cromatura della parte terminale, involucro nero di alluminio con superficie ruvida antiscivolo, questa power bank ha un indicatore Led che manifesta lo stato della batteria.
4. Rav Power Deluxe 13000 mAh. Rav Power è un’azienda molto nota tra gli appassionati di tecnologia che offre parecchi modelli di batterie portatili. Tra questi c’è anche la 13000 mAh Deluxe Portable Charger, dispositivo in grado di ricaricare uno smartphone fino a sei volte. Nella confezione ci sono 4 diversi adattatori (uno microUSB, uno miniUSB, un connettore 30 pin Samsung e un connettore DC 2.0 Nokia). Questa power bank ha un indicatore di stato Led e una torcia integrata, misura 127 x 76 x 21 mm, pesa 300 gr ed è disponibile in bianco e nero. Tempo di ricarica: dalle 5 alle 10 ore. Su Amazon si acquista a circa 26 dollari (poco più di 20 euro).
5. Xiaomi Mi Power Bank. Dal design molto minimal, la Mi Power Bank di Xiaomi è in grado di ricaricare smartphone, tablet e e-reader. A differenza di altri modelli in commercio, non ha schermi o soluzioni particolari come torce Led, il tutto a vantaggio della maneggevolezza e del prezzo: in base al modello e alla potenza (i modelli in commercio sono tre: da Super-sized da 16000mAh, Essential 10400mAh, Slim 5000mAh),  per acquistare una Mi Power Bank si spenderanno al massimo 30 euro.

redazione


0
0
0
0
 
0

0